SENTIERO DEL LATTE e MALGA FANE – una meraviglia dell’Alto Adige

Nel cuore di Valles, Rio Pusteria, si trova un sentiero che porta ad uno dei villaggi Alpini piu’ belli dell’Alto Adige: Malga Fane

Il nome di questo sentiero e’ dato dal fatto che nei suoi quasi 3km, si puo’ trovare la storia della produzione casearia della zona, attraverso pannelli informativi (ed alcuni interattivi) a forma di mucca, capra, pecora ecc

Di difficolta’ di medio livello, secondo la nostra (relativamente poca) esperienza di trekking, il Sentiero Del Latte inizia dal parcheggio a valle di Valles, pochi minuti di strada dopo, passato l’ingresso agli impianti Jochtal

Una volta parcheggiata l’auto (parcheggio gratuito su piano sterrato) attraversiamo il primo ponticino spalancando poi la “porta” che ci fara’ da ingresso alla via NUM.17

E’ un percorso sempre in salita ma di cui la prima parte percorribile anche con i passeggini perche’ molto ampia e quasi carrabile – troveremo i primi pannelli informativi ed i primi “giochi” da fare con la famiglia o chiunque sia con noi durante l’escursione!!! Mano a mano che il sentiero prosegue arrivano le prime “difficolta’ “ e per chi come noi non e’ esperto, la fatica iniziera’ a farsi sentire ed a meta’ strada, si cerchera’ di sostare un poco ovunque possibile.

Non vi nego che, Alberto Anita ed anche Zeus, abbiano iniziato ad accusare stanchezza ed un poco di nervosismo perche’ pensavano sarebbe stato molto piu’ facile – ma ogni passo ci portava sempre piu’ avanti attraverso un paesaggio meraviglioso ed al quale non siamo comunemente abituati!!

Abbiamo attraversato un ponte “sospeso” sopra la cascata, scalato un tratto come delle caprette di montagna, passati attraverso una pseudo scalinata immersa nel bosco e proseguito in avanti ad ogni segnavia NUM.17 – alla fine, finalmente, siamo arrivati in cima – trovando e attraversando il secondo parcheggio al quale si puo’ accedere solo in alcuni periodi dell’anno, e arrivando finalmente a quell’ultima curva che ti aprira’ poi la vista su MALGA FANE

Suggestiva e fiabesca agglomerazione di baite, fienili e rifugi, la Malga si trova a ben 1739mt di altitudine immersa in un’ambiente sereno, fresco e dai colori che solo lassu’ si possono trovare!

Abbiamo pranzato al sacco a bordo fiume, circondati da moltissime mucche libere a passeggio – siamo entrati in “piazza”, mangiato un gelato e fatto acquisti per il babbo da un produttore in loco di buonissimi liquori.

Dopo circa un’oretta, a malincuore, ci siamo incamminati verso il ritorno ma seguendo la strada carrabile ed asfaltata che puo’ essere usata anche all’andata da chi ha bimbi piccoli nel passeggino. Molto ripida anch’essa ( e meno suggestiva) ma sicuramente fattibile!!

RIASSUMENDO :

  • parcheggiare a valle di Valles
  • percorrere il Sentiero Del Latte (num.17) fino all’arrivo a Malga Fane
  • durata di circa 2:30h
  • dislivello 330mt circa
  • altitudine 1.739mt

Il mio consiglio per visitare questo luogo e molti altri di zona, e’ soggiornare in un family hotel come il FAMILIEN HOTEL HUBER (articolo qui) o il FAMILY HOME ALPENHOF (articolo qui) dove troverete un ambiente ed uno staff meraviglioso e super attento ad ogni membro della famiglia – quattro zampe compresi!!

Sdressedmom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto